Oro blu!

01 agosto 2014

di Alessio Perniola

É la molecola più nota al mondo, non occorre essere chimici o scienziati per conoscere il significato di H2O. L'acqua é la sostanza che caratterizza il nostro pianeta. La vita sulla terra é indissolubilmente legata alla sua presenza essendo il costituente fondamentale di tutti gli esseri viventi. Ma questa sostanza capace di tantissimi prodigi naturali é inesauribile? Gli scenari futuri e gli studi più aggiornati parlano di una rapida riduzione delle riserve idriche potabili e, in contemporanea, un aumento esponenziale dei consumi generato da aumento della popolazione mondiale e innalzamento dello stile di vita medio. In base agli studi citati, con ogni probabilità, tra 50 anni, l'acqua disponibile sul pianeta non sarà più sufficiente. Tra due generazioni anche il mondo occidentale, che in questi anni é stato il primo responsabile del consumo scellerato d'acqua, potrebbe ritrovarsi all'asciutto. Non resta che innescare atteggiamenti positivi che riducano il consumo idrico: chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti o usare la lavatrice solo a pieno carico, preferire la doccia alla vasca da bagno o munire ogni rubinetto di "rompigetto". Se vogliamo garantire la vita dei nostri nipoti, dobbiamo iniziare a risparmiare un po' d'acqua.

 

It is the molecule known to the world, even without being a chemist or a scientist everyone knows what it means to H2O. Water is the substance that characterizes our planet. Life on earth is inextricably linked to its presence being the basic constituent of all living beings. But this substance, that is capable of many natural wonders, is endlessing? The future scenarios and studies the latest talk about a rapid reduction in drinking water supplies and, simultaneously, an exponential increase in consumption generated by increasing world population and the increase in average lifestyle. Probably in 50 years, the water available on the planet will no longer suffice. Between two generations also the Western world, which in recent years has been primarily responsible consumption villain of water, could end up dry. You just have to trigger positive attitudes that can reduce water consumption. From the turn off the tap while brushing your teeth to usar the washing machine only at full load, prefer a shower to a bath with the use of aerator in each faucet. If we want to drink our grandchildren we must begin to stuff aside a bit 'of water.

 

Torna all'archivio